15 Mag 2020

OptiCloud è il sistema avanzato sviluppato da Cannon Bono Energia per massimizzare il controllo sul generatore di vapore e programmare al meglio le attività di manutenzione

Per gestire bene e in sicurezza una centrale termica, avere sotto controllo tutti i parametri di processo è fondamentale. Un monitoraggio avanzato, però, permette di fare molto di più: aiuta a migliorare l’efficienza energetica e minimizzare gli sprechi, riducendo al contempo la possibilità di errore umano.

Come? Ad esempio raccogliendo una serie di dati sulla caldaia che ne raffiguri lo “stato di salute”: come sta esercendo, in che condizioni sono i suoi componenti e come stanno funzionando, ma anche consigliando alcune azioni da intraprendere per fare in modo che il generatore di vapore lavori sempre al meglio.

OptiCloud, il sistema di controllo avanzato sviluppato da Cannon Bono Energia, fa proprio questo: permette di monitorare in ogni momento e da qualsiasi postazione remota lo stato della caldaia, esaminarne i parametri di funzionamento e le performance in tempo reale, visualizzare lo storico allarmi, eseguire un’analisi dei dati storici, controllare le ore di attività dei componenti e pianificare gli interventi di manutenzione. Tutto in al massimo tre click.

Ma vediamo più nel dettaglio le sue funzionalità:

Monitoraggio in tempo reale dei parametri di funzionamento della caldaia

Tutte le persone abilitate ad accedere ad OptiCloud possono vedere in qualsiasi momento, ovunque si trovino, tramite un tablet o il proprio smartphone, come sta performando la caldaia in tempo reale, monitorandone tutti i parametri di funzionamento principali, fisici e derivati: livello di efficienza, di pressione e di carico del bruciatore….

E quando il cliente ha più di una caldaia da controllare? Nessun problema: OptiCloud riunisce i dati relativi a tutti i generatori di vapore del cliente in un’unica interfaccia, così da avere sott’occhio l’andamento di tutte le caldaie, anche se installate in luoghi diversi.

Analisi dei dati

Tutti i dati vengono raccolti ed elaborati su un Cloud AWS protetto e restano disponibili per sei mesi. Accedendo con il proprio identificativo e la password, è possibile consultarli e analizzare il funzionamento della caldaia nel passato, attraverso grafici appositamente elaborati dai nostri software. I dati possono poi essere facilmente scaricati in formato exel.

Una funzione particolarmente utile per coloro che si occupano della manutenzione e per fare trouble shooting all’insorgere di una problematica. Inoltre, qualora il cliente consenta l’accesso di Cannon Bono Energia ai propri dati, può ricevere in tempo reale una diagnosi puntuale di un eventuale problema o malfunzionamento, o una reportistica periodica.

Manutenzione preventiva

Programmare l’attività di manutenzione non è mai stato così semplice: OptiCloud segnala il tempo restante prima della necessaria sostituzione di un componente o di un’attività di manutenzione programmata. La caldaia stessa, quindi, avvisa quando si sta avvicinando o è scaduto il periodo per eseguire l’attività di manutenzione. In questo modo, è possibile prevenire fermi macchina improvvisi e organizzare gli interventi sul generatore nei tempi già stabiliti di sospensione della produzione.

Analisi delle performance

Come faccio a sapere se il mio generatore di vapore sta funzionando al meglio? Me lo dice la caldaia stessa. L’intelligenza artificiale applicata ai generatori di vapore Cannon Bono Energia svolge una sorta di analisi critica delle performance della caldaia e di tutti i suoi parametri principali, mettendoli a confronto con l’analisi storica degli stessi sulla base di criteri prestabiliti. OptiCloud rimanda poi i risultati di tale analisi critica, segnalando in tempo reale se la caldaia sta funzionando in modo ottimale e suggerendo le misure correttive per riportare le performance del generatore all’optimum.

E come vengono protetti i dati?

Alla sicurezza intrinseca del Cloud AWS, Cannon Bono Energia ha unito una rigorosa gestione interna della privacy del cliente. Inoltre, esistono quattro diversi livelli gerarchici di accesso alla piattaforma: il cliente può quindi scegliere liberamente come gestire i propri dati e a quali persone (o funzioni interne) consentire l’accesso al sistema.

Se desideri ulteriori informazioni su OptiCloud, compila il form qui sotto, ti contatteremo il prima possibile.

Nome e cognome

Azienda

Email

Messaggio

  Ho letto la Privacy Policy e accetto i termini della stessa, in conformità alla dichiarazione sulla protezione dei dati

Acconsento all'iscrizione alla newsletterNon acconsento all'iscrizione alla newsletter

Acconsento alla ricezione di comunicazioni di marketingNon acconsento alla ricezione di comunicazioni di marketing