×

Sales Meeting internazionale Cannon Bono Energia 2019

05 Apr 2019

Tempo di lettura: 3 min

Un sales meeting internazionale di quattro giorni per analizzare la presenza di Cannon Bono Energia sul mercato e individuare nuove aree di miglioramento

4 giorni. 43 persone. 17 diversi paesi. Questi i numeri dell’ultimo International Sales Meeting di Cannon Bono Energia, che si è tenuto la scorsa settimana, dal 25 al 28 marzo.

La forza vendita aziendale ha incontrato i colleghi delle sedi estere e i partner commerciali per scambiarsi idee, importanti informazioni relative ai mercati locali, approfondire la conoscenza dei prodotti Cannon Bono Energia e condividere le proprie esperienze con i clienti e non clienti.

Un sales meeting che è stato anche l’occasione per discutere di prodotti, strategia, innovazione e tendenze: attraverso le presentazioni del direttore operativo Leonardo Volpato, e dei responsabili delle principali attività di Cannon Bono Energia (ingegneria, vendite e prodotto, post vendita e revamping…), i partecipanti hanno potuto apprendere informazioni utili su rilevanti progetti in corso, mercati sfidanti e modi per affrontarli.

Uno spazio importante è stato dedicato all’analisi del rapporto tra sede centrale e unità locali e partners, nonché all’importanza di riuscire a scambiare informazioni e dettagli relativi ai clienti e alle loro specifiche esigenze in un tempo molto breve.

Durante il meeting, i partecipanti hanno avuto l’opportunità di visitare anche il centro di produzione Cannon Bono Energia situato a Netro (Biella), nel cui stabilimento vengono prodotte caldaie a tubi da fumo o a olio diatermico di “piccole” dimensioni, e l’adiacente Centro di documentazione sulla lavorazione del ferro ex Officine Rubino: un suggestivo esempio di archeologia industriale italiana all’interno del quale è possibile ammirare una serie di attrezzature per la lavorazione dei metalli risalenti ai primi anni del secolo scorso.