05 Giu 2020

Il colosso armeno Grand Candy ha scelto l’efficienza di Cannon Bono Energia per la sua nuova centrale termica

Grand Candy è la più grande impresa nel settore alimentare armeno. Dal 2000 produce dolci di tutti i tipi (dalle caramelle ai gelati) e oggi rappresenta il 40% del mercato dolciario nazionale.

Negli ultimi anni l’azienda ha implementato e ampliato enormemente la propria produzione sia di prodotti tradizionali, come caramelle, cioccolatini, confetti…, sia di nuovi prodotti, come caffè e gelati.

Una nuova centrale termica, più smart

Nel polo produttivo di Yerevan, era già presente una centrale termica da che asserviva le vecchie linee produttive e le utenze.

L’ampliamento della produzione ha reso necessaria la sostituzione della precedente centrale termica, ormai obsoleta, con una più moderna ed efficiente, in grado di produrre 82 ton/h di vapore: questa è la richiesta per coprire il fabbisogno delle linee produttive vecchie e nuove, nonché delle utenze della fabbrica (riscaldamento ed acqua calda).

Grand Candy

Grand Candy nasce a Yerevan, in Armenia, nel 2000. Al tempo la sua produzione si focalizzava solo su caramelle e cioccolato, ma il suo molto ben organizzato sistema produttivo ha permesso all’azienda di crescere velocemente e di diventare, nel giro di pochi anni, leader del settore alimentare armeno. Oggi Grand Candy realizza più di 400 diversi prodotti, che commercializza nei suoi 29 negozi e in altri 8450 punti vendita in tutto il Paese.

Per la nuova boiler house Cannon Bono Energia ha fornito quattro generatori di vapore a tubi da fumo, due da 16 ton/h e due da 25 ton/h, tutti in versione HE Smart ed equipaggiati con OptiSpark, “cuore intelligente” delle caldaie: questo sistema di controllo e gestione permette al cliente di regolare autonomamente il carico della caldaia, di controllarne in tempo reale le prestazioni, e di esercire la caldaia costantemente al massimo livello di efficienza, anche con variazioni di carico e di temperatura dell’acqua alimento.

Un ulteriore pacchetto OptiSpark è stato fornito per l’integrazione della completa centrale termica con il resto della produzione: grazie a quest’ultimo, l’intera centrala viene completamente controllata e i carichi vengono ripartiti in modo efficiente tra le quattro caldaie che la compongono.

Tutti i pacchetti OptiSpark forniti presentano un’interfaccia customizzata in russo.

Cannon Bono Energia boilers in Grand Candy's factory

Un prodotto efficiente e green

Come moltissime grandi aziende in tutto il mondo, anche Grand Candy è particolarmente sensibile al tema ambientale: efficienza e ridotte emissioni erano quindi una prerogativa per il cliente.

Le caldaie a tubi da fumo HE Smart fornite montano bruciatori Low-Nox appositamente progettati da Cannon Bono Energia che, unitamente all’ottimizzazione automatica della combustione ottenuta grazie ad OptiSpark, permettono di abbattere al minimo le emissioni di Nox (ossido di azoto) e di CO2.

Il sistema di recupero calore, anch’esso sviluppato internamente, consente di sfruttare al massimo il calore prodotto dalla combustione, riducendo e mantenendo costantemente bassa la temperatura dei fumi al camino (massimo 85°C), evitando il rischio di condense acide e garantendo altissimi rendimenti.

La caldaia lavora al massimo livello costante di efficienza e ciò si traduce in minori consumi e costi ridotti: data l’enorme richiesta di vapore dell’impianto e il costo dello stesso in Armenia (0,25 €/Nm3 rispetto, ad esempio, ai 0,07 €/Nm3 della vicina Russia), la possibilità di sfruttare e riutilizzare il più possibile il calore prodotto dal generatore è diventata un’esigenza per il cliente.

Come si può notare dalla tabella qui sotto, il confronto tra la soluzione HE-Smart e la classica configurazione di un generatore di vapore tradizionale da 25 ton/h con economizzatore evidenzia un risparmio economico importante: ipotizzando che la caldaia lavori 24h/giorno per 365 giorni, dunque 8760 ore/anno, il risparmio risultante si avvicina a 136.000 €/anno (- 62 Nm3/h).

Comparison between a common solution and Cannon Bono Energia one

Oltre alle quattro caldaie della serie HE Smart, la fornitura comprende un trattamento deferrizzante per acqua alimento, composto da addolcitori a filtri al quarzo, motori e pompe dotati di inverter, e due degasatori pressurizzati a 0,5 bar, da 40 ton ciascuno con torretta (forniti dalla consociata Cannon Artes).

I plus

Durante la fase di avviamento lavori, Cannon Bono Energia ha aperto le porte dei propri stabilimenti di Peschiera Borromeo (Milano) a Grand Candy: il cliente ha così potuto vedere tutte le fasi di realizzazione dei generatori di vapore acquistati, avendo la certezza di ricevere un prodotto completamente Made in Italy.

Un altro importante valore aggiunto è costituito dalla possibilità, grazie a OptiSpark, di connettere da remoto l’intera centrale termica a Cannon Bono Energia: ciò significa che l’azienda può monitorare costantemente le performance delle caldaie installate, è in grado di fornire una diagnostica estremamente veloce in caso di anomalie e può supportare rapidamente il cliente nella risoluzione delle stesse.

Inoltre, grazie al supporto di Cannon Eurasia, la filiale Cannon con sede in Russia che ha seguito per intero il progetto, Grand Candy può godere di un supporto locale tempestivo, in grado di rispondere ad ogni possibile esigenza.

Se desideri ulteriori informazioni su He Smart, compila il form qui sotto, ti contatteremo il prima possibile.

Nome e cognome

Azienda

Email

Messaggio

  Ho letto la Privacy Policy e accetto i termini della stessa, in conformità alla dichiarazione sulla protezione dei dati

Acconsento all'iscrizione alla newsletterNon acconsento all'iscrizione alla newsletter

Acconsento alla ricezione di comunicazioni di marketingNon acconsento alla ricezione di comunicazioni di marketing