10 Set 2020
Cannon Bono Energia Deodorization of Edible Oils

Per poter essere usati in cucina, gli oli devono subire un processo termico per rimuoverne le componenti volatili e maleodoranti

I macchinari usati per questo specifico trattamento devono lavorare entro parametri rigorosi, con temperature di lavorazione comprese in un range tra i 200 – 300°C. Per raggiungere queste temperatura, da tempo vengono utilizzate le caldaie ad olio diatermico.

Cannon Bono Energia è attiva in questo settore a partire dal 2014, quando è stato siglato un accordo di collaborazione con la lussemburghese HP Lux, una società di ingegneria che possiede il know-how e il progetto originale di una serie di generatori di vapore a circolazione naturale ad alta pressione progettati specificatamente per questa applicazione.

Cannon Bono Energia li produce e distribuisce in tutto il mondo come la serie UM-HP.

Alta pressione & alte temperature

Le condizioni di lavoro di questi generatori sono piuttosto severe: con una temperatura del vapore che raggiunge i 312°C, la pressione di queste caldaie può raggiungere facilmente i 100 bar.

Anche i fumi escono dalla camera di combustione ad alta temperatura. Per questo motivo l’intera costruzione della serpentina verticale, che è realizzata curvando tre tubi paralleli di grande diametro, viene eseguita utilizzando la lega 16Mo3, che consente temperature di parete più elevate, al posto del normale acciaio al carbonio, ed è totalmente senza saldatura.

Questa lavorazione garantisce la massima sicurezza contro le perdite, un flusso di vapore ottimizzato (anche a basse pressioni durante gli avviamenti) e una dilatazione omogenea su tutta la struttura.

Il concetto di circolazione naturale elimina l’uso di una pompa di circolazione dell’acqua e di tutti i relativi motori, controlli, valvole e flussometro. Per tutte quelle applicazioni dove il livello di NOx emessi non è critico, è possibile installare un grande preriscaldatore dell’aria comburente a valle dell’uscita dei gas di combustione: recuperando il loro calore latente è in grado di portare l’aria ambiente fino a 180 °C , aumentando il rendimento di combustione fino al 90% (± 2).

Cannon Bono Energia UM-HP

Un’ampia gamma di modelli

I generatori di vapore della serie UM-HP sono disponibili in numerosi modelli, in grado di soddisfare le esigenze dei più piccoli e dei più grandi produttori di oli alimentari. I 16 modelli standard coprono la gamma di portate comprese tra 100.000 e 4.000.000 Kcal / h. Modelli speciali possono essere progettati in base a esigenze speciali. Una linea di produzione dedicata per questa serie è stata allestita nello stabilimento Cannon Bono Netro, vicino a Biella, nel nord Italia.

Più di 900 di queste unità operano attualmente nel mondo nello specifico segmento di mercato della deodorizzazione dell’olio: 90 di queste sono state realizzate negli ultimi tre anni.

Scelte in tutto il mondo

Filippo Zucco, Product Manager per questa linea di generatori di vapore ad alta pressione, ha promosso attivamente la serie UM-HP in Cina e nell’Estremo Oriente asiatico, supportato da Zhang Hao, Area Manager Cannon Bono Energia per la Cina, con sede negli uffici di Cannon Far East Shanghai. Sono state avviate numerose trattative con importanti aziende alimentari locali, tra cui Ocean e Bright Food, tutte interessate a questa soluzione per la deodorizzazione dei propri oli commestibili.

È stata stabilita una cooperazione commerciale molto efficace con il gruppo cinese Myande, fornitore leader di attrezzature e servizi di ingegneria nei settori degli oli e dei grassi, dell’amido e dei derivati, della fermentazione dei pasti, dell’evaporazione e della cristallizzazione.

Dopo un attento esame di tutte le caratteristiche tecniche, costruttive e di servizio fornite dalla serie UM-HP, Myande ha adottato questi generatori per i suoi più recenti impianti chiavi in ​​mano per la deodorizzazione dell’olio, forniti in Estremo Oriente asiatico e in Africa. L’ultimo di questu – ordinato a Cannon Bono Energia invece che al precedente fornitore tedesco – è stato appena consegnato ad una raffineria di petrolio vegetale in Etiopia, Paese dove la presenza cinese è ormai molto rilevante a tutti i livelli.

Il cliente sfrutterà così i numerosi vantaggi che caratterizzano i generatori di vapore ad alta pressione UM-HP:

  • Lunghi tempi di esercizio, grazie alla costruzione in un materiale speciale, che consente una maggiore resistenza alle temperature di parete più elevate, raggiunte in caso di ritardo nell’arrivo dei condensati di ritorno.
  • Massima sicurezza, grazie alla bobina senza saldatura.
  • Elevata efficienza e ridotte emissioni di NOx, grazie ad una camera di combustione ben progettata e all’utilizzo di bruciatori Weishaupt di ultima generazione.
  • Ingombro limitato, grazie alla sua costruzione verticale.
  • Supporto consulenziale durante la fase di negoziazione.

Altre unità (una UM-HP 400 per l’Uzbekistan, una UM-HP 400 e una UM-HP 600 per la Cina) saranno consegnate nella prima metà del 2020. Tutte queste macchine sono state vendute con tempi di consegna molto brevi grazie all’ampia gamma di certificazioni disponibili per questa serie: è già stata approvata da EU / PED, USA / ASME, China / SELO, RUSSIA / Gost-R & RTN, INDIA / IBR e Japan / JIS.

Vuoi saperne di più?

Compila il form qui sotto e richiedici maggiori informazioni.

    Nome e cognome

    Azienda

    Email

    Messaggio

      Ho letto la Privacy Policy e accetto i termini della stessa, in conformità alla dichiarazione sulla protezione dei dati

    Acconsento all'iscrizione alla newsletterNon acconsento all'iscrizione alla newsletter

    Acconsento alla ricezione di comunicazioni di marketingNon acconsento alla ricezione di comunicazioni di marketing